Vai nel negozio on line Vieni a conoscermi La sezione del Decoupage Vai nel negozio on line Sezione libri Hobby femminili e non solo Lo spazio per per parlare di tutto Le utilita' del sito Risorse gratuite da scaricare


Entra nella sezione dedicata all'Oroscopo

Entra nella sezione Animali

Entra nel Forum di Decocreazioni!

Scrivimi! Progetto Web by
Shamanta Carenti

 

I Mercatini Artigianali


Il Comune di Taranto, in un progetto dedicato all’imprenditoria artigianale femminile, ha organizzato da Gennaio a Maggio degli eventi chiamati “Mercatino dell’artigianato creativo” in cui io, insieme a decine di altre artiste, esponevo i miei lavori. Siccome il programma aveva gia’ all’attivo delle espositrici di decoupage sono entrata nel progetto con uno stile ben preciso, il decoupage etnico, i miei lavori erano tutti improntati sullo stile etnico, con costanti richiami all’Africa, al pellame degli animali della savana, con solo qualche eccezione per oggettistica in stile Cinese.

E’ stata un’esperienza meravigliosa, ricca di insegnamenti e di sorprese, durante la quale mi sono divertita, tanto malgrado la fatica non indifferente. Gli stand che il Comune ci metteva a disposizione erano delle splendide casette in legno, una scelta perfetta per creare un clima “artigianale”. A noi il compito di allestirli ed inserire nel modo migliore le nostre creazioni. Allestire lo stand era una faticaccia, mi toccava portarmi dietro piante e tende e tavolini oltre ovviamente a scatoloni e scatoloni pieni dei miei lavori. L’allestimento e la sistemazione dell’esposizione normalmente mi portava via un’oretta ma alla fine il risultato era davvero simpatico.

Clicca

I mercatini duravano tre giorni, il venerdi’ e sabato solo il pomeriggio e la domenica tutta la giornata, dalle nove del mattino sino alle nove di sera, anche se il flusso di gente era prevalentemente la domenica. Ovviamente non ero solo, sia nell’allestimento che durante la maggior parte del tempo del mercatino, a darmi una mano c’erano (per fortuna) i miei fratelli, mia cognata e mia madre. Mi aiutavano a montare, mi davano il cambio quando andavo al bar per una pausa caffe’, mi aiutavano quando c’erano piu’ clienti nello stand.

La cosa che ho apprezzato molto di questa esperienza e’ l’atmosfera che si creava in quei tre giorni con le altre espositrici, un’atmosfera di complicita’ e collaborazione, ci si aiutava a vicenda, ci si prestava gli attrezzi, si davano e si chiedevano consigli.

Non potro’ mai dimenticare la mia prima vendita, e’ stato emozionante, avevo timore di non farcela, in fondo in fondo temevo di non vendere nulla… poi il primo acquirente e a ruota il secondo, il terzo e via dicendo. Ho ricevuto tantissimi complimenti, gente che passava davanti allo stand e si fermava stupita a guardare i miei lavori, che mi chiedeva consigli e spiegazioni, bambini che facevano i capricci perche’ volevano che i genitori gli acquistassero uno dei miei quadretti.

La vendita che mi rimarra’ nel cuore, oltre la prima ovviamente, e’ quella di una signora che entro’ nel mio stand, guardava tutto, toccava tutto, si vedeva che era colpita dai lavori esposti. Alla fine decise di acquistare un vassoio in stile cinese, una piccola cassettiera ed un bauletto. Solo dopo aver pagato mi rivelo essere una Professoressa d’arte dell’Universita’ di Barcellona e che gli oggetti appena acquistati sarebbero stati esposti nella sua Universita’! Inutile dirvi quanto questa cosa mi abbia emozionata!!!

Alla fine di tutto posso solo trarre le mie conclusioni: e’ stata un’esperienza meravigliosa, emozionante, incredibile. Ed ovviamente consiglio a tutte voi, se ne avrete la possibilita’, di provarci, di partecipare ai mercatini, di mettervi in piazza a contatto diretto con la gente!

 

Entra nel negozio

Guarda il libro
Guida per l'artigiano e il commerciante, per l'attività individuale o l'impresa. Molte le novità dal 2004.
Il volume è un nuovo strumento indispensabile per gli adempimenti contributivi, legali e burocratici degli artigiani e commercianti, ma anche del trattamento del personale dipendente delle imprese artigiane e commerciali. Il testo è arricchito da tabelle contrattuali (relativi ai CCNL più significativi), contributive e fiscali, nonchè da formule e modelli.


LA MIA STORIA

*****
Sito on line dal
19/05/2020

*****
Risoluzione
800x600

*****